Accessori e macchine in vendita

A dire il vero io per lo più acquisto in giro per il mondo per curiosità, ma se vi interessano piedini vintage potrei averne qualcuno doppio, perciò non esitate a contattarmi e contrattiamo 🙂

Naturalmente non sono un negozio, per cui non ho le scorte… quello che ho al momento cercherò di metterlo qui in vetrina, per cui provate a tornare di tanto in tanto!

Bordatore multislot per macchine da cucire industriali o Necchi con attacco alto
Bordatore multi formato con attacco alto
Set di orlatori Greist con attacco alto o basso
Set di orlatori Greist con attacco alto o basso
Arricciatore/pieghettatore Greist con attacco alto
Arricciatore/pieghettatore con attacco alto o basso
Occhiellatore Greist con attacco universale
Occhiellatore Greist per macchine attacco universale
Piedino per cerniere regolabile alto o basso
Piedino per cerniere regolabile alto o basso
Piedino increspatore semplice alto o basso
Piedino increspatore semplice alto o basso
Necchi BF
Necchi BF solo testa
pixelstats trackingpixel

102 pensieri riguardo “Accessori e macchine in vendita”

  1. Buongiorno Lila,
    Ho provato ad usare le camme della 534, ma ho riscontrato dei problemi. Non riesco a fare le asole automatiche. La macchina fa soltanto un bordo e la travetta e non torna indietro per fare l’altro bordo e la travetta di chiusura. La stessa cosa accade ad una mia amica a cui ho procurato un’altra 534. Inoltre a volte il micro interruttore non interrompe la corsa della camma, la quale prosegue e replica nuovamente lo stesso bordo. Questo problema del micro interruttore, che non interviene a interrompere la corsa delle camme, l’ho riscontrato anche provando a fare i ricami floreali, tanto che si è rotto il dentino del dischetto di blocco da posizionare sul set di camme, necessario per interrompere il percorso delle stesse. Ho oliato e rioliato, ma senza successo. Ha qualche consiglio?
    Ne approfitto per chiedere anche se conosce la industriale necchi rzi, che mio fratello ha scovato nel magazzino di un tappezziere e che mi consegnerà appena possibile, con cui vorrei provare a cucire le vele della mia barca e se per caso sa dove posso trovare il manuale. Per ora ho visto che si può scaricare a pagamento da un sito americano, ma ovviamente è in inglese, per me un po’ ostico.
    Infine ha trovato informazioni sulla necchi 753-122 di cui le chiedeva un signore sul blog? M’interessa perché ho letto che la usa per cucire le vele e se la rzi non risultasse adatta….!
    Mi scuso per la lunghezza e La ringrazio nuovamente per la Sua disponibilità.

    1. Purtroppo il microinterruttore è la bestia nera della Julia, e visto che la camma degli occhielli e basata su quello, è un problema non da poco. Potrebbe essere semplicemente un problema di contatti, ho le istruzioni di regolazione ma solo in inglese. Non capisco perà come la mancanza di fermata del giro porti alla rottura del dentino (immagino parliamo del portacamme bianco)… anche se non si ferma deve girare intorno, se non erro. Per la cronaca, gli occhielli automatici della Julia avevano così tanti problemi che poi vennero ripristinate le camme con la leva a 5 tempi della supernova e lycia nella 554/555 ed il microinterruttore abbandonato.
      Con questo però non voglio dire che il microinterruttore sia inutile: i ricami a “foglie” che permette di fare sono bellissimi. Per gli occhielli però, preferisco il mio Greist 😉

      1. Buongiorno Lila,
        Vedo l’ora della risposta, ma Lei non dorme mai? Vengo al problema. Il porta camme è quello bianco. Quando il gruppo arriva al punto di blocco (triangolino rosso), il microinterruttore non ferma il percorso, le leve non si aprono e il dischetto nero, che va posto sopra l’ultima camma per attivare il blocco e che porta un dentino nella parte inferiore per renderlo solidale al gruppo camme, battendo contro le leve, forza. Le camme continuano a girare,mentre il dischetto resta bloccato, fino a quando, rompendosi il dentino, non passa l’ostacolo. Il dischetto di cui parlo è quello di corredo alla macchina ed elencato nel libretto d’istruzioni. Questa è la mia ricostruzione, ma non conosco il funzionamento del microinterruttore e quindi potrei sbagliarmi. Se può farmi avere le istruzioni del microinterruttore, anche se in inglese, magari con un po’ di pazienza riesco a capire.
        Grazie ancora per la Sua disponibilità.

        1. Le ho mandato le informazioni. Quello che scrive non ha molto senso, ovvero la placchetta metallica superiore interrompe solamente il passaggio di elettricità, per proseguire si ripristina il contatto con la leva anteriore e la camma riprende a girare senza problemi. Inizierei con il verificare che le camme funzionino di base, magari partendo da quelle semplici che fanno solo zigzag (tipo le onde) per poi inserire quelle con punti indietro, quelle con il centro tondo e per ultimo il blocco dell’occhiellatore e quelle con lo stop. Prima di fare qualunque modifica si accerti che le funzioni base siano perfette, rifare la sicronia camme è un incubo, per quanto non impossibile.

  2. buona sera, sono Ida, mi sono imbattuta per caso in questo sito, mi rivolgo a Lila, sarei interessata all’acquisto dell’occhiellatore griest, vorrei sapere se ci sono le istruzioni in italiano, visto che su ebay sono scritte in inglese. inoltre se l’uso è di facile applicazione, se uno vale l’altro o se ci sono vari tipi ……
    Ti ringrazio ed attendo una cortese riposta nella mia email Grazie!! Grazie!! per la riposta.

    1. Buongiorno, non esistono per il Greist istruzioni in italiano, purtroppo, ma di solito con le figure uno se la cava lo stesso.
      L’uso richiede un po’ di pratica, ci sono vari modelli e varie marche.
      I greist sono in modelli diversi a seconda del tipo di aggancio della macchina, ma il funzionamento è sempre lo stesso, che è anche quello del modello singer nero che usa le stesse camme (si basano sullo stesso brevetto).
      Ci sono poi modelli più antichi Singer senza camme, che ovviamente funzionano in modo diverso, ed il modello “Professional Buttonholer” più recente che in genere si trova per macchine con attacco inclinato (molto più difficile trovare quello per macchine con attacco universale). Di quello dovrei avere le istruzioni in italiano, ma non il tempo di scansionarle.
      Infine su ebay esistono altri tipi e modelli di cui però non so molto, nemmeno di quelli che ho comperato per curiosità 😛

  3. Buongiorno, ho una macchina per cucire Necchi Supernova Julia 534 che era di mia nonna ma mancano 2 pezzi e le istruzioni, potete darmi qualche consiglio per trovarli? Grazie

  4. Buongiorno a tutti,
    qualcuno conosce per caso l’esistenza di un bordatore per fare la bordatura francesina?

    Grazie
    Massimiliano

  5. Ciao ti volevo chiedere il set orlatori Greist con attacco alto o basso vanno bene per la Singer 740??? Eventualmente li avresti disponibili???? Ho visto che fa l’orlo bello largo io ho quello standard ma fa un orlo di pochi mm. Grazie mille buona giornata. ciaoooo

    1. Purtroppo la 740 non è ne alta ne bassa, è inclinata ed al momento non ho adattatori per gli orlatori di quel tipo. Devo controllare se ho quello per l’orlo variabile singer, ma non mi pare. In compenso per la 740 ho dei bellissimi occhiellatori! 😉

      1. Grazie ma il piedino occhiellatore lo ho già era di serie quando ho acquistato la macchina. infatti si il piedino è inclinato e mi sarebbe piaciuto molto quello per l’orlo piatto largo ed anche il piedino bordatore.
        Se per caso trovi qualcosa fammi sapere, ti ringrazio per la tua disponibilità. Buona giornata ciao ciao
        Antonia

        1. L’occhiellatore che intendo io è quello professionale con le cammine verdi e marroni 😉
          Il bordatore ce l’ho, l’orlo piatto credo solo da 3-4 mm 🙂

          1. Mi puoi dare per cortesia l’indirizzo email per contattarti in privato???? Grazie buona giornata. Antonia

  6. Buongiorno la discussione è vecchiotta ma ci provo ugualmente vedendo la vostra cortesia. mi sono divertito a restaurare la vecchia macchina da cucire Necchi di nonna del 1940 circa. di quelle a pedale ovviamente, tutte le parti meccaniche interne le ho pulite cosi come la struttura in ghisa e il ripiano in legno. la cosa che mi manca sono le decalcomanie che abbelliscono il corpo macchina. le poche che sono rimaste, quelle dalla parte opposta alla quale si lavora sono sporche di grasso e pulendole con benzina o petrolio si staccano, ho provato anche con un detersivo. vorrei sapere se si trovano in giro. per completezza mi manca anche la cinghia di pelle che trasmette il movimento e il tappo posteriore che copre l’albero pricipale con la biella. grazie in anticipo

  7. Buongiorno, io ho una necchi 740 e mi piacerebbe trovare un orlatore largo come ho potuto vedere in un video su questo sito. Lo avete disponibile?

  8. Buongiorno, cerco camme della Borletti 1102. Ho provato da qualche venditore-riparatore e mi ha detto che è quasi impossibile trovarne. Ricerche in internet senza esito. Ha qualcosa?
    Grazie

    1. Le camme per la 1102 le ho trovate varie volte, in genere su ebay (germania) ma perfino dal mio negozio di riferimento che aveva ritirato un usato. Dato che quella della mamma è completa, le ho sempre prese solo se sapevo che servivano a qualcuno… terrò gli occhi aperti, basta armarsi di pazienza, un amico americano le ha prese il mese scorso, quindi impossibile non è!

  9. Quelle in dotazione con la macchina le ho quasi tutte, cercavo quelle extra per poter fare i ricami del manuale.Grazie

    1. Posso chiederti qual è il tuo negozio di riferimento? Ho un problema con la Borletti. La sua storia è questa; è appartenuta ad un vecchio sarto, il figlio un giorno mise questa macchina in strada con i fili tagliati, una mia amica passò, chiese se poteva prenderla, lui disse di si se fosse riuscita a raccoglierla dalla bicicletta con una mano sola, cosa che fece. La sistemò, chiese al figlio se c’erano degli accessori e così recuperò le camme. Il motore non è originale, la macchina è nata a pedale ma il motore comunque c’era, il reostato no, è stato aggiunto. Il problema è che questo motore è velocissimo e non riesco dopo tempo ad usarla bene. Cosa faccio, cambio il motore? La macchina è in buone condizioni. Grazie

  10. Salve, potrebbe dirmi se il bordatore multiformato con attacco alto è compatibile con la Elna air electronic SU?
    Se così fosse quanto costerebbe?.
    Grazie.

  11. Salve mi serve il vs. aiuto…ho una macchina da cucire NECCHI mod. 534 supernova automatica mi si e’rotto il morsetto blocca ago. Qui chi le riparta non trova il pezzo di ricambio mi potete indicare negozi dove posso trovare questo ricambio??
    grazie Rosaria

  12. blog interessantissimo vorrei chiedere se esiste un piedino da applicare a una Necchi Lydia 3 che non mi permette di fare cuciture su spessori tipo orli di jeans o altro c’è qualche
    soluzione ? grazie per l’aiuto
    Grazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *