Il piedino pieghettatore-arricciatore

Il piedino pieghettatore, questo sconosciuto!

Arricciatore/pieghettatore Greist
Arricciatore/pieghettatore Greist

Lo ammetto: quando cucivo i vestitini delle bambole, questo piedino avrebbe fatto la mia felicità! Questa macchinetta infernale si attacca al posto del piedino normale, ancorando il braccino a C alla vite dell’ago (noterete che alcune macchine che non hanno la vite a destra, presentano in quella posizione una protuberanza del morsetto proprio per poter utilizzare questo tipo di piedini.

Vista laterale
Vista laterale

Poco conosciuto in Italia (quando Sonya andò a cercarlo dal suo rivenditore, nemmeno si ricordava di avere un “arricciatende” nel cassetto) esiste nelle versioni più semplici da quasi un secolo, ovviamente creato e commercializzato dalla Greist negli Stati Uniti ed anche dalla Singer in Italia nel passato. Ad essere sincera io stessa l’ho “scoperto” solo perchè nelle Necchi commercializzate negli Stati Uniti era un accessorio inserito normalmente nei kit “lusso” della Nova, Mira e Supernova! Una volta acquistato il mio primo arricciatore ho scoperto che era marchiato Greist e le ragazze della lista mi hanno spiegato che sia gli arricciatori che i bordatori in vendita con le Necchi erano di questa marca! Le illustrazioni che seguono sono tratte proprio dal manuale della Necchi Supernova Ultra (1958 circa) e salvo piccoli dettagli possono essere applicate a tutti i pieghettatori in commercio. Per le macchine moderne esiste la nuova versione a “suola” snap-on specifica per il singolo modello.Parti del ruffler Greist - versione Necchi Ma torniamo al nostro pieghettatore Greist vintage. Come altri piedini “avanzati” questo piedino usa il movimento dell’ago durante la cucitura, grazie alla staffa B, per effettuare altre operazioni, in questo caso pieghettare od arricciare il tessuto.
Il piedino ha due lame di acciaio armonico, una fissa (K) per sotto ed una mobile (J) che termina con una serie di dentini. Ogni movimento della lama mobile crea una piega più o meno profonda nel tessuto che scorre tra le due lame. Un indicatore posto in alto (E) permette di selezionare con il selettore D ogni quanti punti (movimenti dell’ago) deve essere creata una nuova piega: si può scegliere ogni 12, ogni 6 ed ogni punto, oltre a poter disinserire del tutto la funzione di piegatura (simbolo stella). Quando si lavora ogni punto è possibile ridurre la profondità delle pieghe agendo su di un indice graduato G, spostando il cursore F allentando la vite C fino a ridurle ad una leggera increspatura (valori 2-3, sull’1 non dovrebbe pieghettare quasi per nulla!). Ovviamente anche la lunghezza del punto (e di conseguenza l’ampiezza del movimento del trasporto inferiore)  influisce anch’essa sulla profondità delle pieghe. Confusi? Provate a dare un occhio al video, ignorando i rumori di sottofondo 😉
Come vedete è più difficile da descrivere che da fare! Ricordatevi che mentre fate le pieghe ogni 6-12 punti l’indice graduato dovrebbe restare su 8, altrimenti rischiate che non vengano fissate dai punti!Strato semplice Il tessuto da pieghettare viene fissato con una cucitura diritta  mantenuta a distanza regolare dal margine inserendolo nella fessura a pettine  N che precede la lama fissa come vedete nella figura sopra. Arricciatura sempliceImmagino che stiate ripensando all’ultima volta che avete preparato delle piegoline in vita per una gonna o la balza di una tenda… togliete un giorno di lavoro e sostituitelo con questo piedino 😀
Strato sempliceLa cosa fantastica è che non si limita a pieghettare il tessuto in modo che sia pronto per essere cucito ad un altro: potete cucire direttamente la balza arricciata al tessuto liscio semplicemente posizionando quest’ultimo sotto la lama fissa, eventualmente inserendolo nella fessura N.Posizionamento per arricciatura su tessuto
In questo caso è probabile che vi troviate a rifinire il tutto ribattendo i margini sul rovescio, a meno che non stiate attaccando una balza a metà di una gonna, ma allora il tessuto di sotto non va nella guida ma semplicemente sotto.Posizionamento per arricciatura su tessuto Potrebbe però interessarvi la possibilità di inserire un nastro sopra il tessuto arricciato. In realtà la guida frontale alta M esiste esclusivamente nella “edizione” Necchi, ma ci sono varie guide per posizionare il tessuto superiore in modo che non si sposti!
Posizionamento per arricciatura su tessuto Nei vari esempi sopra il tessuto arricciato ha un minimo margine a destra della cucitura e si arriccia a sinistra. PosizionamentoSe però state arricciando un nastro o un bordo di 2-3 cm è possibile usare, al posto della fessura a pettine l’ansa a destra con la linguetta mobile (quella sotto la scritta “Geist Ruffler USA” nelle versioni originali) ed usare la guida superiore per inserire il tessuto a cui attaccare la barza sopra. La stessa guida superiore presenta una fessura per rifinire con nastrini o bordini tipo cordonature la parte superiore.PosizionamentoInfine, è possibile tenere a destra il tessuto su cui attaccare la balza pieghettata usando la guida con l’ansa aperta a destra H … in pratica il solo limite alle funzioni di questo straordinario attrezzo è la fantasia, al punto che in mancanza di altri piedini come quello per cucire a margine si può disinserire la funzione di pieghettatura (posizione stella) ed usarlo semplicemente per sovrapporre strati con margini a distanza regolare!

Ringraziamenti:
Necchi Sewing Machine Club : gruppo di discussione Yahoo (richiede iscrizione – inglese)

Materiali:
1955 – Singer 306M : estratto del manuale italiano con descrizione del pieghettatore

pixelstats trackingpixel

Autore: Lila

Salve a tutti, mi chiamo Lila, mi occupo fra le altre cose di storia dell'architettura, archivi, conservazione architettonica e impaginazione. Le mie passioni sono la musica corale barocca, l'arte, la storia e le vecchie carte, il cucito e le macchine da cucire degli anni 50 e 60, la maglieria e le macchine da maglieria, la buona cucina, gli animali e soprattutto i miei cucciolotti!

43 pensieri riguardo “Il piedino pieghettatore-arricciatore”

  1. Fantastico !!!
    Grazie di queste preziose informazioni, ho segnalato l’argomento anche a tutte le mie amiche amanti del cucito.

  2. mi sono spostata su questo post. Effettivamente sembra vada un gran bene.
    Lo sto cercando ad un prezzo ragionevole come pure cerco un piedino da rammendo (sempre con attacco alto ed obliquo). In Italia non riesco a trovare molto, forse è perchè abito in provincia. Adesso vedo quanto posso spendere per acquistare un pò di accessori. Ho ordinato e sto aspettando un adattatore per piedini (ho già preso specifico) ma voglio vedere se quello universale si adatta alla 401. Grazie infinite per le informazioni che dai…. le trovo utilissime.

  3. Se hai solo una macchina slant l’Italia è un posto assurdo… il piedino da rammendo slant l’ho appena regalato originale singer, il ruffler lo trovi su ebay.co.uk o com con un po’ di pazienza. Ne avevo preso uno dichiarato alto ed ha trovato nuova casa un anno fa 🙂

  4. Infatti… ebay uk o Usa. La 401 l’ho trovata a Ferrara, e ho convinto (ancora non so come) la signora a spedirmela. Ho altre macchine: pfaff nuova e personale ed in comune con le sorelle: Pfaff 260 – singer anni 30 – titan anni?? ed ancora un’altra di cui non conosco la marca, le ultime tre a pedali ed eredità di mia madre.

  5. In questi giorni i pieghettatori sono in voga per i vestiti da principessa… se non ti serve slant di quelli bassi ne ho vari, greist e singer.

    1. Dipende per che macchina ti serve 🙂 Nei negozi di macchine per cucire dovresti trovare lo snap-on per i modelli più recenti (made in PRC), credo costi 35 euro circa. Io ho alcuni Greist vintage con attacco basso universale (se hai una macchina con piedini a scarpetta per usarlo devi togliere l’adattatore snap-on), non credo di avere più nulla con attacco alto (Necchi BU). Per la Bernina dovresti usare l’adattatore Bernina/basso anche se in linea teorica so che esisteva a catalogo Greist con attacco Bernina (ma i prezzi dei piedini di questa marca non sono mai stati molto allettanti). Se hai una Singer con ago inclinato invece devi provare su ebay.co.uk o ebay.com e cercare ruffler slant. Per altri tipi di macchina, non avrei idea, a parte per quelli con attacco rotary, ma dubito fortemente sia il tuo caso.

  6. Ciao Lila..ti ringrazio per la risposta molto veloce ;)!!
    Cmq la mia è una singer 7160(ha circa 30 anni era d mia madre)nn la voglio ancora cambiare x ora xkè fa praticamente tutto e cuce anke sulla pelle ke io utilizzo..uso anke altri tipi d scarpette tipo qla per arricciare ho kiesto nel negozio dove mi rifornisco ma praticamente nn sanno cosa sia il piedino pieghettatore!Scusami x l’ignoranza ma la makkina la utilizzo solo quindi tutti i termini ke gentilmente mi hai spiegato nn ho capito ben molto :S!!
    CMq posso dirti ke l’ago dla makkina nn è inclinato e la base è dritta…potresti aiutarmi?????
    ti ringrazio in anticipo 😀

  7. Confermo, la serie 7100 è un attacco basso universale 🙂 In questo momento non vedo scarpette su ebay.it, se per te non è un problema staccare l’adattatore, ti consiglio un greist o un singer vintage 🙂 Ti mando una mail.

  8. Ho una Necchi 516 del 1991. Scusa l’ignoranza, ma non so cosa significhi e come si riconosca un attacco basso rispetto ad uno alto. Posso dirti che nella mia macchina il piedino presenta una barretta e si aggancia o si sgancia facendo scendere un perno al quale è avvitato il supporto per agganciare. (non so come spiegarmi meglio)Vorrei acquistare un piedino per pieghettare o arricciare:cosa devo verificare per essere certa che vada bene sulla mia macchina da cucire? Grazie mille, Alida

    1. Ciao Alida, il piedino snap on può essere sia alto che basso. Se la macchina è del 91, probabilmente è una macchina Brother marchiata Necchi, ma se non sei sicura svita anche il supporto per le suole e misuralo. Esistono piedini pieghettatori che si attaccano sulla scarpetta ma ho visto che hanno prezzi folli. Se non ti è un problema togliere il supporto dello snap-on quando usi il pieghettatore, io dovrei averne a disposizione.

  9. Ciao!
    Cercando di capire qualcosa sul piedino pieghettatore ho trovato te…davvero complimenti le tue spiegazioni e le tue illustrazioni sono fantastiche…
    ho appena cominciato a cucire a macchina e per questo mi hanno prestato una macchina da cucire molto vecchia della Necchi ma c’è un problema…. non riesco a capire il modello e dato che volevo comprare il piedino pieghettatore non so come fare AIUTOOOOO!!!!!
    Mi hanno detto tra l’altro che le macchine vecchie sono le migliori perchè hanno i pezzi interni (la meccanica) interamente “Made in Italy”, cosa che adesso è quasi impossibile trovare, quindi non vorrei darla via….cosa ne pensi….mi puoi aiutare???? Posso farti una foto e mandartela?????
    Buona Giornata a chi legge!
    Rosa

    1. Scusa il ritardo, settimana difficile per rispondere. Se mi mandi una foto ti dico che modello è, comunque in linea di principio le Necchi made in Italy che fanno cuciture solo diritte usano piedini bassi universali, quelle che hanno anche lo zigzag hanno piedini alti industriali.

  10. Grazie per avermi risposto!!!!!
    Io nel mentre stanca di cercare accessori per la macchina vecchia ho comprato una Necchi Chic 215e sono davvero contenta!
    Devo comprare lo stesso un piedino pieghettatore attacco basso universale oppure no, perchè volevo prenderlo su internet ma ho paura che poi non sia adatto!!! Che dici???

    1. Le moderne Necchi sono di base delle Janome, quindi l’attacco è basso universale, anche se dovrebbe usare un adattatore snap-on. Puoi quindi cercare un arricciatore universale vintage o un moderno snap-on. Personalmente trovo che la qualità dei Greist fabbricati in USA sia inarrivabile per gli snap-on cinesi sul mercato… ma la comodità dello snap-on non si discute.

  11. OH MIO DIO….quante parole….gentilissima per la tempestività della risposta ma non ho capito un granchè…non per colpa tua sono io che sono davvero lenta!!!!!
    Cos’è uno snap-on????
    Posso comprare il pieghettatore universale attacco basso su ebay senza averlo mai provato sulla mia macchina?
    …ho un pò paura che non vada bene ma i prezzi quì in Italia sono davvero alti!

  12. Per i termini tecnici (scusa, alle volte parto in tecnichese senza nemmeno accorgermene) prova a vedere se questo vecchio articolo è di aiuto: http://www.ornato.it/?p=62
    Se la tua vecchia necchi è una BF (o una 510, 530 ecc) che fa solo cucitura diritta, puoi comperare un piedino greist ad attacco basso da internet. Ad essere spudorati di bassi ne ho in casa pure io, prima o poi attiverò la pagina di un negozio online, forse, ma non avendo un vero magazzino ma solo i pezzi extra che mi girano in casa non so se ha senso. Per la cronaca, un vecchio Greist usato funzionerà probabilmente meglio di un cinese da 30 euro nuovo in negozio…

  13. Grazie mille per l’aiuto sei stata davvero molto gentile!
    La Necchi Chic 215 fa anche lo zig-zag e molti altri punti quindi penso che sarò costretta ad andare ad un rivenditore per saperne di più su cosa acquistare!!!
    Grazie ancora e complimenti per questo sito!!!!!!!!
    A presto!

  14. CIAO.Io cerco aiutoooo!!!ho bisogno assoluto del pieghettatore…….e vorrei sapere visto che mi sono appena comprata una pfaff ambition 1.0…se ne esiste uno che ci si possa adattare, perche’ io non ci sono riuscita.la pfaff lo fa un prezzo da paura!!!!vi prego datemi un consiglio.grazie.baci

      1. Ciao!!!sei gentilissima che mi hai risposto.ma perdonami non so cos’e’l’adattatore snsp.on!!!!!!e’per caso il dupporto vhe si aggancia al piedino a scatto?……tu dici che il pighettatore quello universale va bene anche per la mia macchina?perche’in alcuni siti non c’e’elencata la pfaff ambition 1.0!!! :'( :'( .Ti ringrazio per la disponibilita’. 😉

        1. Si, scusa i termini tecnici. L’adattatore snap-on è proprio il gambetto a cui si agganciano le suole (la parte sotto del piedino) a scatto. Nel 99%% dei casi il piedino formato da adattatore e snap-on è di misura universale (se fosse una Necchi Lydia, Silvia o Logica con snap-on saresti nel restante 1%, escludendo le Bernina). Se hai anche un solo piedino completo di una vecchia macchina fai presto a fare la prova, perchè devi solo svitare il supporto come una volta si svitavano i piedini interi. Sono certa che il pieghettatore universale vada benissimo, anche se dovrai svitare il piedino ogni volta che lo usi invece di far scattare solo il pezzo al suo posto. La qualità è tale che ne vale la pena, se lo confronti con i piedini pieghettatori snap on di fabbricazione cinese che trovi nei negozi!

          1. Grazie!!!!!!sei splendida 😉 piu’chiara di cosi’?beh!!!allora mi mettero’all’opera……visto che sono stata licenziata dopo 20anni di servizio come barrista….:'( :'( !!!mi devo attrezzare al meglio x cominciare un nuovo lavoro!!.”come si dice?”studia l’arte e mettila da parte!!!ehhh!e’arrivata l’ora che la tiri fuori !!!!!baci lila.grazie 😛

  15. Ciao! Ho inciampato per caso nel tuo sito…Che bello!!! Davvero complimenti! Per quanto riguarda la parte tecnica devo dore che sono praticamente a zero, ma confido in futuro di capirci qualcosa in più :-))) Ho una Necchi 3005 (praticamente nuova, ha circa 10 anni. Non è all’altezza della Pfaff del 1958 ereditata da mia madre, però se la cava!) Vorrei comprare un piedino pieghettatore ed un piedino per attaccare lo sbieco pre piegato e sto cercando di risparmiare un po’. Cosa mi consigli di fare? Hai già qualcosa a disposizione tu?

    1. Scusa il ritardo, io ho il pieghettatore e il bordatore, con attacco universale, che vuol dire che se usi le “scarpette” devi rimuovere l’intero aggancio. Inoltre lo sbieco piegato è abbastanza piccolo, ma accetta varie misure. Se ti interessa ancora ti mando una mail.

  16. Ciao, i complimenti te li ho fatti in dettaglio nella email che ti ho mandato per richiederti il piedino arricciatore.
    So che sei indaffaratissima, ma quando puoi ….. attendo risposta.
    Grazie
    Tiziana

  17. ciao, ho una macchina da cucire modello Singer 740 e vorrei acquistare un piedino pieghettatore. Quale posso prendere?

  18. Buongiorno, complimenti per il sito! stavo cercando informazioni riguardo questo piedino arricciatore, ho una vecchia Necchi industriale lineare 830, volevo sapere se per sua conoscenza è compatibile.
    mille grazie

    1. Purtroppo non è compatibile, nel senso che si attacca perfettamente ma il movimento dell’ago non è sufficientemente ampio per attivare il movimento che crea le pieghette, anche se l’ho testato solo su una pfaff industriale e non sulla 830.

  19. Ciao anch’io sto cercando il mitico piedino sono andata in un negozio rivenditore ma dopo avermi insultato per il modello di macchina che ho non hanno saputo aiutarmi..mah…
    ho una singer 1409 è di quelle super basiche ma visto che sono agli inizi per ora mi basta, il punto è che non so che attacco ha?!?!? che piedino pieghettatore devo comprare?

    1. Per quello che ho visto la 1409 è con normale piedino universale e la barra dell’ago ha la possibilità di usare tutti i piedini con momvimento. Non so se usi piedini a scarpetta (quelli che staccano solo la parte inferiore) o quelli normali. Nel primo caso, se cerchi tra i pieghettatori nuovi, trovi quello con la sola scarpetta, altrimenti puoi sempre puntare sul vintage e smontare anche l’adattatore delle scarpette e prendere un greist universale che ti costa sicuramente meno della metà, pur essendo leggermente più complicato da montare (devi svitare la vite che ferma il piedino e poi avvitare il piedino nuovo)

  20. Ciao io ho una necchi 503 pensi che va bene questo piedino e se puoi indicarmi dove acquistarlo ti sare molto grata…un caro saluto Grazia

  21. Ciao Lila per favore mi dici se questo piedino piegattore si addata ad una necchi503 e dove posso acquistarlo? lo so la macchina e un pò datata ma è un ricordo della defunta mamma e funziona bene,
    mi serve questo piedino per fare dei lavoretti ma prima di fare un acquisto vorrei la certezza che va bene se mi dai la tua email posso mandarti una foto della macchina,complimenti per il tuo blog ci sono molti spunti interesanti ti rigrazio anticipatamente un caro saluto.
    Grazia

  22. Coplimenti per il tuo blog Lila ho bisogno del tuo aiuto ho una necchi 503 quale piedino pieghettatore va bene per questa macchina e dove posso acquistare.
    Grazie mille
    ciao
    Grazia

    1. La 503 made in italy o yugolslavia usa quello alto, la 503 made in taiwan quello basso universale… Scusa il ritardo ma questo mese è stato molto intenso…

  23. ho comprato il piedino arricciatore low shank type ruffler e mi si è rotto un pezzettino di ferro che regge il ferro scorrevole indicato nella fig.16 con la lettera L. Qualcuno sa dirmi se lo posso sostituire? grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *