Nuovo Look

Una breve nota per spiegare l’improvviso ed incompleto cambio di look.

Mi rendo conto di non aver completato la personalizzazione del nuovo layout, ma dato che il precedente, a cui ero affezionata, non era purtroppo responsive ed era ingestibili da tablet e smartphone, ho preferito sacrificare un po’ il look per favorire la leggibilità… ditemi se rilevate particolari problemi!

Buon proseguimento.

pixelstats trackingpixel

Autore: Lila

Salve a tutti, mi chiamo Lila, mi occupo di conservazione architettonica e CAD, le mie passioni sono la musica corale barocca, l'arte, la storia e le vecchie carte, il cucito e le macchine da cucire degli anni 50 e 60, la maglieria e le macchine da maglieria, la buona cucina, gli animali e soprattutto i miei cucciolotti!

3 pensieri riguardo “Nuovo Look”

  1. Salve Lila,
    Le scrivo sotto questo post perché è il più recente.
    Sono venuta in possesso di una Singer 319m e, cercando riguardo questa macchina, io e mia madre siamo arrivate sul suo blog. Sono cresciuta con l’odore delle macchine da cucire, olio, stoffe, cartamodelli e spilli, la mia mamma è una sarta bravissima, e spero solo di imparare anche solo la metà del suo sapere. Uso la Singer 319m da pochissimo, ma sia mio padre dopo averla messa a punto, sia mia madre, sono rimasti molto colpiti dalle grandi potenzialità della macchina, spero possa accompagnarmi per il resto della vita. Veniva da un mercatino dell’usato, e ci siamo divertiti a pensare quante storie e quante mani abbia potuto vedere.
    Ho scaricato il manuale in inglese dalla sua sezione, ma avendo letto i suoi post sarei curiosa di sapere se ne ha poi trovato una copia in italiano, sarei poi intenzionata a prendere i dischi ed il piedino occhiellatore, ma timorosa per l’acquisto da ebay.uk.
    La ringrazio anticipatamente se vorrà rispondermi, e comunque per gli utili consigli che fornisce riguardo la macchina! Virginia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *